Simone Mariani specialista in Fisioterapia

Studio Mariani Lissone

Era il 1996. Avevo appena vinto per la terza volta i Campionati Italiani di Judo e mi stavo preparando per gli Assoluti. Poi un movimento sbagliato, una torsione esagerata sul ginocchio destro. E crack!! Iniziò il mio calvario. Visite specialistiche, programmi riabilitativi, consigli e pareri vari.
Fu in quei mesi che mi venne l’illuminazione, che capii ciò che veramente volevo fare nella mia vita: il fisioterapista! Quella rottura chiuse la mia carriera agonistica ma contemporaneamente mi aprì la strada a quella professionale e oggi posso serenamente ammettere che fu un bene.


Ho scoperto una professione che è anche la mia più grande passione, una professione che soddisfa al tempo stesso una mia doppia, intima esigenza: aiutare gli altri e migliorarmi sempre.
“Il corpo umano è la cattedrale più grande che Dio abbia mai costruito” diceva Christiaan Barnard, una cattedrale che non finiremo mai di comprendere e di ammirare.
Mi sono laureato in Fisioterapia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano nel novembre del 2000, con il massimo dei voti. Dal 2001 ho lavorato presso gli Istituti Clinici Zucchi nell’ambito della riabilitazione tanto neurologica quanto ortopedica, svolgendo anche il ruolo di docente in numerosi corsi di aggiornamento professionale. Nel frattempo ho collaborato con alcune società sportive (B.F.B. Pilot Italia Biassono) e studi privati (Centro Fisioterapico Monzese) del territorio brianzolo. Nel novembre del 2013 ho deciso di dedicarmi completamente alla libera professione presso il mio studio.

La mia formazione è molto ampia e comprende specializzazioni in:

  • TERAPIA MANUALE - OSTEOPATIA: attraverso delicate manovre di ri-equilibrio articolare e posturale, vengono stimolate le risorse di autoguarigione insite in ognuno di noi, ristabilendo il benessere naturale dell'organismo;
  • MEDICINA ORTOPEDICA: la metodologia valutativa dei disturbi muscolo scheletrici elaborata da J. Cyriax e dai suoi allievi, è la base fondamentale della Medicina Manuale. Attraverso un’attenta valutazione clinica del paziente, viene elaborato un piano di trattamento adeguato utilizzando, se necessario, tecniche manuali quali il Massaggio Trasverso Profondo MTP e/o manipolazioni articolari;
  • MASSOTERAPIA: massaggio sportivo, decontratturante, antalgico, di riequilibrio posturale;
  • KINESIOTAPING: uno strumento fondamentale per risolvere contratture muscolari, edemi articolari e disfunzioni del sistema muscolo-scheletrico in genere;
  • METODO BOBATH: più che un metodo, può essere definito un concetto particolare di approccio e trattamento del paziente con problematiche neurologiche.
Share by: